copywriter, fotografo e foto giornalista freelance

Racconti in immagini più che in parole. Per contattarmi: roberto.srelz @ gmail oppure LinkedIn, o di persona in studio a Trieste su appuntamento. Each post is in English in its first part, followed by Italian translation and comments.

    Loading posts...
  • la trama

    Attento, osservò, muovendo lentamente le dita sul clavicordo, le mosse del ballerino. La musica – delicata, piena di sentimenti – riempiva la stanza, scaldando la sua anima come un fuoco, e aveva l’impressione che le note stessero allontanando il fumo della candela e il freddo della roccia nuda. Suonava e ricordava le dolci voci della…

  • volare nel sole

    “Rodolfo era in ritardo, un problema che necessitava di attenzione al lavoro, quindi mi sono divertito a stare seduto fuori dall’aeroporto, a Siviglia, vicino al parcheggio, a guardare le persone, ma non aveva intenzione di essere in ritardo, comunque: eravamo in programma , all’istruttore, alle sei e mezza. Arrivò di corsa, con la piccola Panda…

  • per due volte

    ‘Per due Volte’, edito nel 2011 da Luglio Editore a Trieste in edizione stampata, è stato il primo libro che ho pubblicato. Si tratta di una vera storia di vita, non un romanzo fantastico o di fantascienza. Parla di Alessandro, uomo e futuro padre – e della sua famiglia: sua moglie Roberta e i suoi…

  • e non importa

    E non importa che qualcuno lo derida, perché è quello che succede alle persone stupide quando le cose cambiano e non si riescono a capire. L’importante è solo che si trovi la pace dell’anima. [Ebenezer Scrooge – Charles Dickens, A Christmas Carol] “Yes! Yes I do! I like Christmas! I love Christmas!”

  • le passioni mediocri

    “L’assenza attenua le passioni mediocri e aumenta le grandi, come il vento spegne le candele e ravviva l’incendio.” [Francois de La Rochefoucauld] “L’absence diminue les médiocres passions, et augmente les grandes, comme le vent éteint les bougies, et allume le feu.”

  • moszkva ter

    “[…] Vi è una scenografia dell’attesa: io la organizzo, la manipolo, ritaglio un pezzo di tempo in cui mimerò la perdita dell’oggetto amato e provocherò tutti gli effetti di un piccolo lutto. Tutto questo avviene dunque come in una recita. […] L’essere che io aspetto non è reale.” [Roland Barthes] There is a scenography of…

  • red is the color of

    Esiste per me un «valore superiore»: il mio amore. Io non mi dico mai: «A che pro?» Non sono nichilista. Non mi chiedo mai qual è il fine. Nel mio discorso monotono non vi sono mai dei «perché»; ce n’è uno soltanto, sempre lo stesso: ma perché tu non mi ami? Come si può non…

  • never cried to them

    ‘Che cosa ho da perdere, ora che ho perso la Ragione della mia vita – la Ragione d’avere paura per qualcuno.’ ‘Amore e dolore quando sono presenti sono uno stato eterno. Semplicemente sono. Si possono abitare. E possono accompagnarsi alla presenza dell’assenza. All’indomani della morte della madre, Roland Barthes inizia un diario. Racconta, vuole raccontare,…

  • desaturato

    “Nell’ambito della realtà le cui condizioni sono formulate dalla teoria quantistica, le leggi naturali non conducono quindi a una completa determinazione di ciò che accade nello spazio e nel tempo; l’accadere (all’interno delle frequenze determinate per mezzo delle connessioni) è piuttosto rimesso al gioco del caso.” [Heisenberg] [fisica e filosofia] “I tried to put it…

  • epoque

    “Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto. Ciò che desidero, è che tutto sia circolare e che non ci sia, per così dire, né inizio né fine nella forma, ma che essa dia, invece, l’idea di un insieme armonioso, quello della vita. Se qualcosa parla in te per dirti non…